Le città della ceramica

Arte cultura e territorio

Percorsi di ceramica

I percorsi EMOZIONI CERAMICHE nascono per offrire una profonda conoscenza della tradizione ceramica e, al contempo, la possibilità di immergersi nella cultura poliedrica di una città: esperienze creative “in bottega”, corsi e laboratori, appuntamenti culturali, visite ai musei, incontri con i protagonisti della vita cittadina ed escursioni nei dintorni, toccando città d’arte e alcuni tra i borghi più belli d’Italia. Il tutto arricchito da esperienze enogastronomiche, alla scoperta delle eccellenze locali.

Esperienze immersive

Da un singolo week-end a un’intera settimana, le nostre proposte immersive prevedono visite guidate e laboratori, sempre con l’assistenza di guide professioniste, e possono essere personalizzate a seconda delle esigenze e degli interessi dei partecipanti.

• Laboratori

Corsi di ceramica e decoro tradizionale, esperienze e laboratori di tipicità locali, come il corallo di Sciacca o il sapone della Sabina.

• Visita alle botteghe

Visita alle botteghe storiche e contemporanee, non solo ceramiche! Come quelle dei maestri corallari o dei pasticceri di Sciacca.

• Visite guidate ai musei

Visite guidate, accompagnate anche da guide multilingua, a musei e palazzi storici. ll Museo Internazionale delle Ceramiche, Palazzo Milzetti, i Musei Lega, Tramonti e Zauli a Faenza. Il Museo Diffuso dei 5 Sensi a Sciacca. La casa-museo Jorn e la fabbrica Mazzotti ad Albissola.

• Visite guidate alle città

Visite guidate del centro città e dei dintorni, con possibilità di escursioni alle città storiche e ai borghi caratteristici nelle vicinanze. Pomeriggi liberi per lo shopping.

• Esperienze gastronomiche

Pranzi e cene con specialità del territorio, street food, cene-tornio, degustazioni di tipicità ed esperienze di cucina con preparazione di alimenti tradizionali, come il pane “cunzato” all’interno delle grotte dell’antico granaio di Sciacca.

• Attività all’aria aperta

Passeggiate sul lungomare, erboristiche, in vigna e oliveto, con degustazione di vini, oli e altri prodotti tipici, spiegazione delle tecniche di vinificazione e visita delle cantine del territorio.

EMOZIONI A FAENZA

Faenza, la “città italiana della ceramica”, dal 2014 ha aperto le sue porte al mondo per dare a tutti l’opportunità di imparare l’arte del tornio e del decoro tradizionale direttamente nelle sue botteghe, con maestri eccezionali. 

A Faenza si può scoprire un ambiente artistico dinamico e vivace, grazie ai suoi musei, alle antiche botteghe ceramiche e alla programmazione di eventi culturali di interesse internazionale.

Emozioni ceramiche a Faenza offre programmi culturali e turistici alla scoperta dei luoghi pittoreschi di questa città, ospitale in qualsiasi momento dell’anno.

SCOPRI EMOZIONI CERAMICHE A FAENZA

EMOZIONI A TORRI IN SABINA

Nel cuore della Sabina Laziale, la visita a Torri in Sabina porta alla scoperta del lato più insolito e nascosto del Lazio. Qui sorge il laboratorio di Eleonora, una matematica con la passione della ceramica e delle meridiane solari.

Nel suo atelier, gli ospiti avranno la possibilità di modellare e decorare manufatti ceramici secondo tecniche e modalità differenti.

La settimana di permanenza in Sabina sarà arricchita da degustazioni di olio EVO, l’oro verde di questa parte del Lazio, e da pranzi e cene rigorosamente a filiera corta. Il programma proposto è personalizzabile con molte altre attività ed escursioni.

SCOPRI EMOZIONI CERAMICHE IN SABINA

EMOZIONI A SCIACCA

Quello a Sciacca sarà un viaggio alla scoperta delle identità della ceramica e del corallo e della millenaria storia della vinificazione.

A Sciacca si avrà la possibilità di creare un oggetto di ceramica, dalla manipolazione iniziale dell’argilla alla decorazione finale. Si immergeranno le mani nella pasta di mandorle per riprodurre, sotto la sapiente guida dei pasticceri locali, la coloratissima “frutta martorana”.

Nel secondo giorno di Emozioni ceramiche a Sciacca, si potrà visitare una rinomata cantina del territorio, la prima a produrre vini locali DOC. Tutte le giornate saranno arricchite da pranzi con prodotti tipici di questa parte di Sicilia.

SCOPRI EMOZIONI CERAMICHE A SCIACCA

EMOZIONI AD ALBISSOLA

Definita da Marinetti “Libera repubblica delle arti”, Albissola Marina è un vero e proprio museo all’aperto. Una città dalle radici lontane, dove l’aria profuma di storia e di bellezza.

Durante il ‘900, Albissola era considerata una delle capitali europee della ceramica e dell’arte e, ancora oggi, è un crocevia di artisti e artigiani di cui la Liguria può andare orgogliosa.

Qui, ci si potrà godere la Passeggiata degli artisti che decora il lungomare di Albissola Marina. Si visiterà la casa-museo Asger Jorn, in due edifici sulla collina di Albissola, acquistati nel 1957 dall’artista danese e oggi luogo di esposizioni artistiche ed eventi.

SCOPRI EMOZIONI CERAMICHE AD ALBISSOLA